Andrea Palladio e Paolo Veronese

“Andrea Palladio e Paolo Veronese”                                                                                         Testimonianze rinascimentali tra architettura e arte figurativa

Venezia, sabato 20 settembre 2014

redentore

Padre di un’architettura universale che coniuga l’armonia della proporzione all’utilità dello spazio, Andrea Palladio dona a Venezia le più importanti testimonianze dell’arte sacra e non solo. Autore della chiesa del Redentore nell’isola della Giudecca, il noto architetto risponde a committenze pubbliche e private con la medesima eleganza e pura essenzialità. Il percorso incontra, in mattinata, la chiesa del Redentore dove potremo conoscere i principi e la storia dell’architettura palladiana culla di inestimabili opere pittoriche appartenenti a Jacopo Tintoretto, Paolo Veronese e Alvise Vivarini. Nel primo pomeriggio ci inoltreremo nel cuore del sestiere di Castello per riscoprire una Venezia assorta fuori dai tradizionali itinerari…Qui, prima nell’antica cattedrale veneziana di San Pietro e poi nella chiesa di San Giuseppe di Castello, ritroveremo le pale d’altare che Paolo Veronese realizzò proprio per questi luoghi su committenza dogale e non.

Una visita nella Venezia più popolare e suggestiva ci regalerà scorci e vedute ineguagliabili…

Clicca qui per il Programma di Visita

 

Permanent link to this article: https://www.blogterramater.it/andrea-palladio-e-paolo-veronese/

Rispondi

Top